sabato 17 novembre 2007

Conferenza sulle scie chimiche

Sabato 24 novembre 2007 alle ore 17:00 si terrà presso la Sala del Teatro comunale di Palma Campania, in via Municipio 78, la conferenza "Scie chimiche: cause e effetti". Ingresso libero.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao cieliazzurri!
Buona Domenica!
Angela

chissà quando a Ostuni o dintorni!

cieliazzurri ha detto...

Ciao Angela :)

Non riesci a venire alla conferenza??

Buona domenica!

ginevra ha detto...

ciao cieliazzuri. Mi chiamo ginevra e abito anche io a milano. Come avrai visto, sono un paio di giorni che non strisciano sulla città! Sono almeno un paio d'anni che seguo il fenomeno delle striscie, ma non riesco a capire realmente cosa ci sia dietro. Nonostante abbia valutato tutte le probabili ipotesi che milioni di siti nel mondo paventano, non riesco ancora a trovarne una o più di una che mi convinca pienamente. Non so se ci sia da parte degli stessi autori una sorta di omertà oppure anche loro navighino nel buio. Capisco che siano idee strettamente personali, ma credo che ognuno di noi si sia fatto una personale opinione sul fenomeno strisce. Si capisce la loro composizione, la loro diffusione, l'altitudine degli aerei, le sfere metalliche, il bario, ogni cosa sembra sia stata chiarita. Ma un vero perchè non ancora. Tu cosa pensi realmente? Ti capita di pensare che gli stessi artefici delle chemtrails navighino in rete e vedano e leggano tutto ciò che viene scritto da noi comuni ignoranti? Magari si fanno anche due risate alle nostre spalle e alle nostre congetture. Mi vien da piangere... Ciao e complimenti per il sito

cieliazzurri ha detto...

Ciao Ginevra, sì, fortunatamente questo week end è stato libero da scie. Sabato non ne ho viste. Domenica, ne ho viste due nel tardo pomeriggio, di tipo non persistente. Il fatto che ce ne siano state due ci dice che c'erano le condizioni in quota per la formazione delle scie. Ma allora come mai ne abbiamo viste SOLO due? Anche domenica 11 c'erano le condizioni per la formazione delle scie, ma ne abbiamo viste una legione!

A cosa servono le scie chimiche. Certamente mi sono fatto un'idea.
Ma penso che anche tu dopo due anni di osservazioni e dopo aver visitato i milioni di siti di cui parli, ti sarai fatta certamente un'idea.

I milioni di siti danno tutte le ipotesi sulle possibili funzioni delle scie chimiche. Dalle più semplici alle più incredibili.

Come verificare queste ipotesi?
Con investigazioni scientifiche.
Una rivisitazione critica di tutti i dati inerenti le investigazioni effettuate nel mondo sulle scie chimiche potrebbe portare a delle conclusioni sugli scopi delle scie chimiche.

Per quel che mi riguarda, in base ai dati in mio possesso su investigazioni effettuate sulle scie di aereo, al momento posso dire due cose:

-sono state osservate scie di aereo DIVERSE dalle normali scie di condensazione;

-sono state osservate sonde di origine sconosciuta in prossimità delle scie di aereo. Si tratta sonde di tecnologia a noi non nota per cui possono essere di origine:
-aliena;
-terrestre (tecnologia segreta).

angelotta ha detto...

Ciao cieliazzurri,
.... ufetti che accompagnano le scie,ormai è una costante,UFO conclamati...in tutto il mondo!...
sai che c'è di nuovo?...
che sono in attesa di un crash di quelliiii!!!!!!!lo sto aspettando,devo concentrarmi il più possibile...deve succedere in modo tale che se ne parli senza possibilità di alcun cover-up!
Non è possibile che con tutto questo traffico non succeda!
Tu sai i miei interrogativi sulle sferette ancor più che sulle scie..
La loro misteriosa funzione!
l'accompagnano e perchè?
assorbono gli elementi rilasciati?NO,perchè le scie cmq restano,allora funzionano meglio le silfi,come si evince dalle mie foto,la cui sequenza è chiarissima dall'inizio alla fine,ma forse non ce l'hai tutta,vabbè....
stiamo ancora con i dati e forse lì resteremo, tra l'altro cambiano spesso le caratteristiche e i tempi...un vero rebus!
osserviamo,studiamo,ma il motivo...non riusciremo mai a saperlo....finchè qualcuno non si degnerà di dirlo chiaro e tondo ,qualcuno che conti..naturalmente...non certo gli studiosi...che a quanto pare non contano nulla!
Nostro dovere è informare,denunziare alla pubblica opinione,ma se non cala dall'Alto avoglia a dire...è già tantissimo la prossima trasmissione su REBUS,ma se a quella trasmissione non seguirà,come non seguirà,nulla di UFFICIALE...ci mancherebbe altro!siamo sempre lì!invece un bel crash!.......
intanto lavorano SPUDORATAMENTE per abituarci a tali malefiche presenze con sfondi SCIATI nei vari
TG(1 e 4)Chi vuol essere milionario,poi è semplicemente scandaloso! sono presenti anche in finestre del Corsera(SPACE SPORT) e se fai attenzione le trovi dappertutto!
Ciò la dice lunga sulla loro durata! e di certo dopo che ci hanno abituato,non verranno a dirci che sono armi proibiteee! non sapremo mai nulla!...solo un miracolo potrà aiutarci!
qui cielo coperto da tanti giorni,non so più nemmeno quanti,stamani uscito un po' di cielo,corridoi scie vuoti,con mio grande sollievo,se poi nei giorni scorsi hanno sciato al di sopra delle nuvole, non te lo so dire,sta di fatto che da tempo qui il cielo è COPERTO(e piove! pure stasera!)e L'INCUBO non si vede!
almeno non vedendole si sta un po' più tranquilli!
circa le sonde sono propensa a credere che siano tecnologia segreta terrestre e che con alieni così pronti e così presenti non abbiano nulla a che fare!
BHOOOOOO!chi ci capisce è bravo!
...o si sono trasferiti qui?tieni presente la mia foto con una ventina di sfere in cielo sgombro?
che ci facevano?...spiavano? controllavano...ah!ci sonooo...si divertivano alle nostre spalleee!e continueranno a farlo!
con la speranza di riuscire un giorno non lontano...a farle sparire...vera utopiaaa..ti saluto e ti abbraccio
grazie
a presto...a REBUS!
Angela

cieliazzurri ha detto...

Cara Angela ciao.

Queste sfere esistono e abbiamo ormai tante prove fotografiche e video CERTE della loro esistenza.

Sì, quello che dobbiamo fare è mostrarle, mostrarle, e mostrarle.
Far capire alle persone che nei cieli succede qualcosa di fortemente anomalo.

A quel punto le persone potranno far finta di niente, o prendere coscienza della cosa.
Prendere coscienza che nei nostri cieli vengono prodotte scie DIVERSE dalle normali scie di aereo, che nei nostri cieli viaggiano sonde rotanti che per qualche motivo interagiscono con queste scie.

L'esistenza di queste sonde è una prova forte dell'esistenza delle scie chimiche.
Non avrebbe senso utilizzare questa incredibile tecnologia per studiare come si forma il ghiaccio in atmosfera.
Le sfere sono là, qualunque sia la loro funzione, perchè interagiscono con le scie chimiche.