giovedì 17 novembre 2011

Fotografie di aerei wide-body in volo a bassa quota su Milano

Gli appassionati di fotografia aeronautica di Milano possono osservare e fotografare quotidianamente, nuvole permettendo, diversi aerei di linea e cargo in volo a bassa quota. Ciò si rende possibile quando gli aerei diretti all'aeroporto di Malpensa provenienti da Est sorvolano Milano a quote di 2500-3500 metri prima di atterrare (qui un tracciato ADS-B esemplificativo di questa situazione). Utilizzando un semplice teleobiettivo è possibile ottenere fotografie accurate e ricche in dettagli di questi aerei, spesso di tipo wide-body, soprattutto quando passano sulla verticale. I passaggi sulla città non sono comunque garantiti poiché gli aerei in certi casi possono evitarla completamente (qui un tracciato ADS-B esemplificativo di questa situazione). Più rari invece i passaggi a bassa quota di aerei in decollo da Malpensa.
Pubblico oggi una serie di fotografie di aerei di tipo wide-body transitati a bassa quota su Milano nel 2011. Si tratta di aerei in fase di atterraggio a Malpensa e, in un caso, in fase di decollo (A340 3B-NAU).
Per ciascun aereo allego come di consueto il tracciato ADS-B (cortesia di Flightradar24.com) che  riporta informazioni sul volo e sull'aereo (i tracciati si aprono cliccando sui codici di registrazione degli apparecchi indicati nelle didascalie delle foto).

Air China A332 B-6076 @ 2568 m
Air China A332 B-6076 @ 2339 m

Jet Airways A332 VT-JWJ
Jet Airways A332 VT-JWJ @ 3680 m

Pakistan International Airlines B772 AP-BGK @ 2743 m
Pakistan International Airlines B772 AP-BGK @ 2743 m

Korean Air B744 HL7498 @ 2911 m
Korean Air B744 HL7498 @ 2911 m

Air China A332 B-6090
Air China A332 B-6090 @ 2438 M

Korean Air B744 HL7491
Korean Air B744 HL7491 @ 2614 m

Air China Cargo B744 B-2478
Air China Cargo B744 B-2478 @ 2080 m

Air Atlanta Icelandic B744 TF-AMI @ 3239 m
Air Atlanta Icelandic B744 TF-AMI @ 3239 m

Air Mauritius A343 3B-NAU
Air Mauritius A343 3B-NAU @ 2949 m

Air China A332 B-6093
Air China A332 B-6093 @ 2088 m

Korean Air B744 HL7461
Korean Air B744 HL7461 @ 2804 m

China Cargo Airlines B77F B-2082 @ 2667 m

China Cargo Airlines B77F B-2082 @ 2667 m
China Cargo Airlines B77F B-2082 @ 2667 m

Air China Cargo B744 B-2475
Air China B744 B-2472 @ 3216 m

Jet Airways A332 VT-JWN @ 3360 m (Explored)
Jet Airways A332 VT-JWN @ 3360 m

Nota sul copyright
Copyright © Cieliazzurri - All rights reserved. Tutti i diritti sono riservati. Per richiedere la riproduzione delle fotografie scrivere all'indirizzo e-mail: sciemilano[at]yahoo.it

22 commenti:

Claudio Termografia ha detto...

Ormai è inutile rinnovare i complimenti queste foto sono spettacolari come sempre !

cieliazzurri ha detto...

Ciao Claudio, grazie per i complimenti!

Nico ha detto...

Chissà come mai i complottisti non riescono MAI (in 20 anni ormai) a fare una solo foto così nitida dei "loro" sospetti tanker chimici con scia a bassa quota.

Complimenti Massimo.

RB211 ha detto...

Bravissimo, sei un mito!

AVVISO agli amici del ricercatore indipendente:

Queste sono foto di aerei che si trovano a QUOTA CUMULO fatte con un semplice teleobiettivo.

Non sono assolutamente paragonabili con quello che il "ricercatore" vi fa vedere.

P.S. Ma il dettaglio dell'ala del B-2082 è rappresentata al 100%?

Riccardo Deserti ha detto...

Meravigliose foto. Splendido lavoro. Come sempre.

A proposito. Ho bisogno di un parere, ne approfitto per chiedertelo.

Video

Che aereo è secondo te? (Perchè ho sfruttato la lunghezza del mezzo, per stimare la quota e capire da cosa sia dovuto la carina illusione ottica) Non ti dico con cosa l'ho identificato, perché vorrei un tuo parere, intonso (per quel che si riesce a vedere).

cieliazzurri ha detto...

@ Riccardo

Ciao e grazie per il commento! Per il tipo di scia, il muso, l'angolo dell'ala e le proporzioni tra lunghezza e stabilizzatore l'aereo del video sembrerebbe un A380.

cieliazzurri ha detto...

Ciao Nico, grazie per il commento!

cieliazzurri ha detto...

Ciao RB e grazie per il commento!
Il dettaglio dell'ala del B-2082 non è ancora al 100%!
L'aereo stava volando sotto i 3000 m e la foto è stata scattata con un 100-400 mm + 1.4X (distanza focale per lo scatto: 560 mm).

Wasp ha detto...

Mi aggiungo al coro.
Non si può far di meglio!

cieliazzurri ha detto...

Ciao Wasp, grazie anche a te per il commento!

BigRedCat ha detto...

Foto splendide...

cieliazzurri ha detto...

Ciao BigRedCat, grazie anche a te per il commento!

Denis Helicopters ha detto...

Sempre foto stupende :D

Rinnovo i complimenti.

A presto Massimo.

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

@Riccardo Deserti

Che strano, anche l'altro Riccardo (io) stava lavorando sulla stessa cosa... ma non ero riuscito ad identificare l'aereo. Beh, se si tratta di un A380 allora le cose tornano, caspita se tornano!
Quanto hai stimato l'apertura alare del deltaplano?

cieliazzurri ha detto...

Ciao Denis, grazie per i complimenti!

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Errata: deltaplano=parapendio

Riccardo Deserti ha detto...

@Riccardo DOC

La proiezione dell'ala del para, per dati statistici, l'ho stimata 10 mt.

L'ho usata in un discorso per mostrare che quel video (come tutti gli altri) non prova ne smentisce il discorso della quota.

A mio avviso non ci sono abbastanza dati sensibili per avere una qualche certezza (basandomi solo sul video e su quel che dichiara l'autore).

Siam sempre lì, senza misure non si fa nulla.

(Ho provato anche a ricostruire la posizione dell'operatore con la mappa GIS e le sue affermazioni, ma non ci sono riuscito, tu sì?)

Davide Gamba ha detto...

complimenti foto stupende! sopratutto il crop dell'ala del cinese!!!
io sto cercando una configuarazione economica per riuscire a fare foto del genere ho una d300 e un sigma 150 500
di telescopi nn me ne intendo, fuoco diretto proiezione oculare ecc ecc, vado sulla baia e vedo telescopi di ogni tipo e prezzo ma nn saprei quale e' relmente adatto x la fotografia di un oggetto a 10 km come un aereo

Davide Gamba ha detto...

nico anche se la facessero e q1ueste foto sn la prova che e' fattibile, spaccierebbero cmq il liner sciante anche con livrea in vista come velivolo chimico dato che strakkino afferma che anche gli aerei di liea rilasciano scie chimiche grazie ad un additivo che ora mi sfugge il nome aggiunto al carburante!
a mio avviso non le fanno perche' non hanno voglia di spendere i soldi delle donazioni in un telescopio accoppiato a una reflex. cmq ho visto che hai usato un 100-400 x il cinese ma non dirmi che anche in quelli con scia l'hai usato altrimenti passo dalla parte di strakkino :P

cieliazzurri ha detto...

Ciao Davide, grazie per i complimenti!
Per fotografare gli aerei in volo ad alta quota uso una reflex montata su un telescopio newtoniano su montatura dobson. Il telescopio che uso è lo Skywatcher da 10" (focale 1200 mm, specchio primario 250 mm).
La fotocamera si connette al focheggiatore mediante un anello t (t-ring). Per aumentare ulteriormente la focale interpongo tra fotocamera e focheggiatore una lente di barlow 2X oppure un convertitore 2X o 1.4X (si possono usare anche due convertitori insieme).
La particolare montatura dobson permette di seguire agevolmente l'aereo.

Davide Gamba ha detto...

io sto valutando se prendere un dobson o un 130/900 f7 con montatura eq userei il telescopio in fotografia solo per spotting e riprese lunari, mi consigli il dobson? non lo userei assolutamente per fotografare deep sky

cieliazzurri ha detto...

Sì, se vuoi fotografare gli aerei (e anche la Luna) ti consiglio il dobson.