martedì 25 dicembre 2007

Una Sciona per Due

Auguri di buone Feste!

Video: Una Sciona per Due

9 commenti:

angela ha detto...

se la visione non fosse tragica ,sembrerebbe una gag!
....infatti..che ci va a fare dentro la scia?...perdendo visibilità? acquista velocità?...
non capisco nulla di areonautica!
giocano? si divertono alla faccia nostra?....certo...se hanno pure scritto "jesus",(quella scritta è chimica!)non so fino a che punto questi pirloti sono incoscenti o sfottenti!
a parte ciò...i miei complimenti per il video sono scontati!
e giàcchè c'ero in youtube mi sono rivisto Rebus!......
Qui continua a piovere e pioverà anche nei prossimi giorni,tanto per gradire!
siamo a mollo da 2 mesi!...città deserta e silenziosa,mai come quest'anno!
E'stato un brutto Natale!(a parte il tuo raggio di sole!)....
ciao,cieliazzurri...quasi quasi li vorrei per qualche giorno,anche con una scietta!....non ti scandalizzare!...non ti adirare!....ma IO, di questo BUIO DIURNO, NON NE POSSO PROPRIO PIUUUUU'!!!....
baciotti ammollati!!!!
angela

cieliazzurri ha detto...

Ciao Angela, grazie!

Anche qui il cielo è coperto, a giorni alterni. Dopo una settimana senza scie, gli aerei hanno ricominciato a sciare il giorno 22. Il giorno 23, cielo coperto. 24, scie. 25 coperto. Oggi si son già viste scie di prima mattina..

Zret ha detto...

Si ride per non piangere. E' un riso amaro.

Ciao

Tursiops ha detto...

Ciao Cieliazzurri!! complimenti per il video. Dirò una cosa ovvia ma ripetersi in questi casi non fa mai male: è palese che quelli non sono normali aerei di linea! questo video è un'ennesima prova della spudorata esistenza delle scie chimiche.
Tanti auguri di buone feste a tutti!

Samuele

:: Straker :: ha detto...

Li posso torturare?

Ciao Massimo. ottimo video, come sempre!

cieliazzurri ha detto...

Ciao Zret, un video per sorridere, almeno nelle feste :)

cieliazzurri ha detto...

Ciao Samuele, grazie! E buone Feste :)

cieliazzurri ha detto...

Ciao Rosario, grazie! :)

SerpentePiumato ha detto...

Mentre noi si ride per non piangere,
le masse ancora ignorano il crimine delle scie chimiche.